Regione Liguria - Provincia di Imperia

Comune di Diano Marina

Rilascio carta d'identità per cittadini maggiorenni

La carta d’identità è rilasciata ai cittadini residenti o temporaneamente dimoranti che per gravi motivi non possono raggiungere il proprio Comune di Residenza.

Ha validità di dieci anni per i cittadini maggiorenni.

La carta è equipollente al passaporto ai fini dell’espatrio negli Stati membri dell’Unione Europea e in quelli con i quali vigono particolari accordi internazionali.
Al riguardo, per maggiori e più dettagliate informazioni, è possibile consultare il sito Viaggiare Sicuri curato dal Ministero degli Affari Esteri in collaborazione con l`A.C.I.

Cosa occorre:
E' necessario presentarsi di persona presso lo sportello dell’Anagrafe, con i seguenti documenti:

  • due fotografie uguali, recenti ed a capo scoperto, come mostrato nel dettaglio (pdf);
  • documento di riconoscimento (in mancanza occorre la presenza di due testimoni muniti di documento di identità valido).

Modalità

Spese da sostenere: 

Il costo per il rilascio della carta d’identità è di Euro 5,42 per diritto fisso (€ 5,16) e di segreteria (€ 0,26).

Tempi di conclusione della pratica: 

La carta d’identità viene rilasciata al momento, direttamente all’interessato.

Documentazione

Note: 

1) L’art. 31 del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112 convertito con Legge 6 agosto 2008, n. 133 ha disposto la validità temporale della carta d’identità da cinque a dieci anni, pertanto le carte d’identità rilasciate dopo il 26 giugno 2003 sono prorogate per ulteriori cinque anni.
E’ possibile chiedere l’apposizione di un timbro di proroga, sulle carte d’identità con scadenza dal 26 giugno 2008 al 26 giugno 2013, rivolgendosi all’Ufficio Anagrafe del Comune.
La richiesta di apposizione del timbro di proroga può essere presentata anche da persona diversa dall’intestatario purché munita di delega.
A seguito di segnalazioni pervenute al Ministero dell’Interno di disagi provocati dal mancato riconoscimento, da parte delle Autorità di frontiera di un significativo numero di Paesi esteri, della carta d’identità prorogata con apposizione del timbro è possibile procedere, a richiesta dei cittadini che intendono recarsi all’estero, alla sostituzione della carta d’identità da prorogare o già prorogata, seppur valida, con una nuova carta d’identità la cui validità decennale decorrerà dalla data del rilascio, previo pagamento del nuovo documento e ritiro di quello in possesso degli interessati.

2) L’art. 7, primo comma, del decreto-legge 9 febbraio 2012, n. 5 ha disposto che “I documenti di identità… sono rilasciati o rinnovati con validità fini alla data, corrispondente al giorno e mese di nascita del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo. Il comma 2 dello stesso articolo precisa che tale disposizione si applica ai documenti rilasciati o rinnovati dopo l’entrata in vigore del decreto-legge in argomento”.

Altre informazioni

Ufficio di riferimento

Ufficio Anagrafe e carte di identità

Settore 6 - Contenzioso, Demografici e Turismo
Sede: Palazzo Comunale 1° piano
Telefono: 0183490263

Design: Provincia di Savona | Crediti