Regione Liguria - Provincia di Imperia

Comune di Diano Marina

Bonus badanti e baby sitter

Data news: 
22/04/2021

Regione Liguria ha approvato con delibera della Giunta regionale n.162 del 12 marzo 2021 la la seconda edizione della misura “Bonus Badanti e Baby sitter”, finanziata con fondi del POR FSE 2014/2020 per  un importo complessivo di euro 5.160.000,00. 

Il bando prevede il riconoscimento di un bonus pari ad Euro 350 mensili (per 12 mesi) per l'assunzione di baby sitter ed un bonus di Euro 500 mensili (per 12 mesi) per l'assunzione di badante purchè non beneficiario del Fondo Regionale per la non autosufficienza.  In caso sia percepito tale fondo, il bonus è ridotto a Euro 150 mensili.

Per il bonus baby sitter possono presentare domanda:
le madri e/o i padri di minori fino ad anni 14, o fino a 18 anni in caso di minori disabili, presenti nel nucleo familiare del genitore richiedente, con ISEE del nucleo familiare non superiore a € 35.000,00 e residenti in un Comune della Liguria.

Per il bonus badanti possono presentare domanda:
le persone di età superiore ad anni 18 non inserite in strutture residenziali, con ISEE sociosanitario non superiore a € 35.000,00, con invalidità civile riconosciuta al 100% o riconoscimento L. 104/92 art. 3, c. 1 o c. 3 residenti in un comune della Liguria e non beneficiarie delle misure regionali per la non autosufficienza di seguito indicate: Vita Indipendente, Gravissima disabilità, Dopo di Noi.

Anche per questa misura, come per molte altre, Regione si avvale di Filse Spa per la gestione operativa sulla base di apposita convenzione.

La domande devono essere presentate tramite il portale bandi on line di Filse Spa mediante SPID a partire dal 15 marzo fino al 30 settembre 2021 e verranno finanziate sino ad esaurimento fondi.

Ufficio di riferimento

Ufficio Servizi Sociali

Settore 2° - Servizi alla Persona
Sede: Palazzo Maglione 2° piano
Telefono: 0183490275

Design: Provincia di Savona | Crediti